COLONNA Ninni
DALLA MIA PARTE
978-88-6674-282-1

COLONNA Ninni<br/ >DALLA MIA PARTE<br/ >978-88-6674-282-1

Price: € 25.00

Additional Details

Il libro si propone di mettere insieme, con alterna duttilità, il dispiegarsi degli avvenimenti e delle occasioni. Fatti e descrizioni si intrecciano senza sosta nella loro interezza e nella loro inventiva, mentre ricorrono aneddoti, citazioni e ritagli di memoria.

L’esperienza in prosa si rafforza con la vivacità ed i salti della immaginazione in cui situazioni e stati d’animo vagano nella mutevolezza degli argomenti più disparati, delle rappresentazioni più variegate, delle esibizioni manomesse. La comune discontinuità diventa invece un filo conduttore indispensabile. Si sviluppa un reportage sghembo, che spazia agevolmente nella corsa dei venti e delle correnti.

L’autore aggiorna il suo diario di bordo in cui si dispiegano le “ubiquità geografiche” e tanti riferimenti storici. Si ritrovano benevolenze artistiche, enfasi poetiche e mitologiche, filosofiche e musicali a corredo e ispirazione delle quasi seicento pagine. Gli intermezzi dei testi e delle canzoni creano le pause, danno commento e supporto al foglio scritto. Allietano, stemperano la narrazione. Inoltre si esaltano i rimandi a città incantate, da Istanbul a Ferrara, da Roma a San Pietroburgo, da Valencia a Lisbona, che, insieme ad altri luoghi prediletti completano il viaggio letterario, per terra o per mare. Anse marine che aprono porte sublimi, che arroccano i palazzi nobiliari in sequenze di precisi scenari di retaggi di reali e di potenti, di popoli e di rivoluzioni.

Nel racconto si ripropongono, altresì, i vernissage dei Maestri della Pittura, si alternano le passerelle di personaggi e figuranti, protagonisti ed eroi dei fumetti, registi e reporter, muse e dee, modelle e dive del cinema. Si esalta la bellezza umana e artistica. Si evidenzia la beatitudine. Si valorizza lo scetticismo con la volontà di giocare con il mondo, di offrire e chiedere protezione e astrazione, in una percezione ondivaga e corsara che si scompagina, e un evolversi nella scrittura che non trova certezze né risolve dubbi, ma corre inesorabilmente all’arrembaggio d’una esistenza degna solo d’essere vissuta. Questo sia per una fine proposta, che per un inizio auspicato.

Loading Updating cart...

Product Categories:

Product Tags:

shopping basket 0 items

Shopping Cart

0

Your shopping cart is empty

Visit the shop